Mediain - PSE Editore
  |  Login

Seat Exeo ST 2.0 TDI 170 Cv Sport

Sportiva per vocazione

Un vero trionfo di understatement, contenuti tecnici di suprema qualità tedesca e tutta la sicurezza del marchio Audi prestata al brand spagnolo per permettersi un ingresso “di potenza” all’interno del segmento D. Proviamo la versione Turbodiesel top di gamma con 170 Cv in allestimento Sport.

di Alvise-Marco Seno

 

LA RAGIONE O L'EMOZIONE: L'acquirente della Seat Exeo predilige i contenuti sportivi (non a caso sceglie un'auto del brand sportivo del Gruppo Volkswagen) ma punta alla qualità. E ritrova nell'Exeo il primato automobilistico dell'Audi A4 (stessa scocca, stessa tecnologia, stesso abitacolo, stessi motori, design pressoché identico). A un prezzo più contenuto. Vittoria della ragione o dell'emozione? Ah saperlo...

PERCHE': la vuole sportiva, la vuole Turbodiesel alla massima potenza (170 Cv), la vuole nell'allestimento più dinamico. Ecco per il cliente che cerca una Station Wagon spaziosa di dimensioni da segmento D l'Exeo ST ("Sport Tourer") con motore turbodiesel di elevata potenza e caratterizzazione estetica particolarmente vistosa (spoiler anteriore, cerchi da 18" a stella, scarico gemellato posteriore)

IL VESTITO: la colorazione nera rende i suoi volumi ancora più compatti. Ha una forma filante, dinamica, inevitabilmente la potrebbero qualificare "solo" come un clone dell'Audi A4 generazione "B7". Al contrario, l'Exeo ST va valutata in ottica di sostanza e non solo di apparenza, un'operazione tecnicamente difficile in questi tempi moderni.

SU STRADA: Il 2 litri da 170 Cv ha un irresistibile voglia di superare i limiti di velocità. Come dargli torto: 350 Nm sono un valore molto invitante per i piedi pesanti. E l'Exeo ST TDI Sport asseconda volentieri questo genere di desideri. l'impronta a terra è ottimamente gestita da ruote da 18 con gomme da 225. L'assetto sportivo si traduce in una notevole tenuta di strada in curva e in frenata (anteriormente ci sono dischi da 312 mm di diametro) per esaltare le sue prestazioni: scatta da 0 a 100 in 8"6 e supera 220 km/h di tachimetro. Un piccolo appunto andrebbe al cambio, un ottimo 6 marce ma che, in questo allestimento, potrebbe essere offerto con un leveraggio un po' più corto. Finalmente anche Seat, insomma, entra tra le "grandi" nel settore delle Station Wagon.

PREZZI: dai 29.090 euro "chiavi in mano" della nostra Exeo ST 2.0 TDI Sport si sale, con oltre 9.520 euro di accessori, fino alla ragguardevole cifra di 38.610 euro. Un prezzo piuttosto elevato ma che comprende sedili elettrici rivestiti in pelle, climatizzatore automatico bizona, ABS, ESP, EBA, volante multifunzione, tetto apribile elettrico con celle solari per tenere sotto controllo la temperatura dell'abitacolo, cerchi in lega Fenix da 18", navigatore satellitare. 

 
     
       
Fotografie: Alvise-Marco Seno