Mediain - PSE Editore

Renault Megane 1.4 16V TCE SporTour Luxe

Un piccolo motore per una grande Renault

Ha un motore turbo di soli 1,4 litri ma di elevata efficienza e potenza, un carattere decisamente spiccato e con consumi contenuti. Anche lo spazio è tra le sue qualità migliori e grazie alla tecnologia offre comfort elevato e gran piacere di guida.

di Alvise-Marco Seno

LA RAGIONE O L'EMOZIONE: ambientalisti con la sella appresso accorrete. Se dopo l'ora di equitazione la foga di un'altra "sgroppata" vi perseguita ma non trovate più consono (per l'ambiente e il portafogli) spostarvi con un motore di grande cilindrata e, del resto, non vi piace l'impersonale "suono" sgraziato di un Diesel, ecco l'occasione per salire a bordo di un'auto virtuosa e frizzante. Con lei le emissioni gassose scendono drasticamente ma il comportamento tipico di un motore turbo forniscono il giusto appagamento.

PERCHE': con la Renault Megane SporTour 1.4 TCE si scatta da 0 a 100 in 9"9 e si toccano 200 netti di tachimetro. Per la famiglia è disponibile un vano di carico molto ampio: da 524 fino a 1.600, superiori alla stessa Volkswagen Golf Variant TDI di cui potete leggere la prova nella sezione dedicata alla casa di Wolfsburg.

IL VESTITO: ha un aspetto fluido, elegante, sfuggente, forse meno "rigoroso" di un complesso di volumi tipicamente teutonico ma questo attiene ad altre categorie dello spirito. La Megane Sportour è infatti un flessuoso svilupparsi di superfici tonde, con elementi di design che parlano un linguaggio ben preciso fatto di originalità e personalità. E' più lunga di circa 26 cm (62 mm in più nel passo) rispetto alla Renault Megane berlina 5 porte.

SU STRADA: silenziosa, confortevole, con una spiccata sensazione di robustezza e di elevata percezione di qualità nell'assemblaggio. Al volante ci vuole un po' di abitudine alla frizione (non così progressiva come ci si aspetterebbe) e allo sterzo, anche troppo leggero. Il motore ha un'erogazione tipicamente "turbolenta" ma per effetto della turbina a geometria variabile ha un'insospettabile elasticità che conquista. Se guidata con un filo di gas si trasforma in una macchina molto confortevole e piacevole, pronta per grandi trasferimenti senza patemi dal distributore. In autostrada, a 130 fissi l'indice di consumo registra oltre 10 chilometri con un litro. Un dato confortante! Adottando uno stile di guida più dinamico esprime un'ottima tenuta di strada e un controllo preciso e rapido (pesa 1.315 kg).

PREZZI: la Renault Megane Sportour 1.4 TCE costa 20.600 euro in allestimento Dynamique, l'entry level della gamma.

       
fotografie di Alvise-Marco Seno